AUS Montecatone è stata costituita il 20 dicembre 2013 ad opera di alcune persone con lesione al midollo spinale.

Tra gli scopi e le attività che l’Associazione si propone vi sono (Art. 2 dello Statuto):

L’Associazione persegue scopi civici, solidaristici e di utilità sociale tramite lo svolgimento continuato di attività di interesse generale ai sensi dell’Art. 5 del D.Lgs. 3 luglio 2017, n. 117, così come modificato dall’art. 3 del D.Lgs. 3 agosto 2018, n. 105, prevalentemente a favore degli associati e di terzi; in particolare l’Associazione opera a favore delle Persone con lesione al midollo spinale ammesse all’Unità Spinale di Montecatone Rehabilitation Institute S.p.A. assistendole nei percorsi di riabilitazione, abilitazione, reinserimento sociale, famigliare, sia all’interno dell’Unità Spinale sia all’esterno, affinché conseguano la migliore qualità possibile di vita e una reale inclusione sociale.
Le attività tutte dell’Associazione sono ispirate ai principi dettati dalla Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità, ratificata dallo Stato Italiano con Legge 3 marzo 2009, n. 18 nonché alle linee-guida dettate dalla FAIP – Federazione delle Associazioni Italiane dei Para-Tetraplegici.
Per la realizzazione dello scopo prefisso e nell’intento di agire in favore di tutta la collettività, l’Associazione
si propone in particolare di:

  • svolgere attività di “Supporto alla Pari”, espresso nei suoi diversi livelli, per Persone con lesione al midollo spinale ammesse all’Unità Spinale di Montecatone Rehabilitation Institute S.p.A. o dimesse e residenti nei loro territori;
  • stimolare le Persone con lesione al midollo spinale a conseguire la migliore qualità possibile della vita nell’autonomia personale, nella conoscenza di sé e nella conoscenza degli strumenti, degli ausili, dei metodi, ecc. utili allo scopo;
  • ……….;
  • informare le Persone con lesione al midollo spinale su diritti, agevolazioni, ecc. previsti per Legge in loro favore, specialmente negli ambiti di salute, studio, lavoro, eliminazione delle barriere architettoniche, mobilità, accessibilità turistica, ecc.;
  • divulgare soluzioni tecniche, tecnologiche, metodologiche e quant’altro possa contribuire al benessere delle Persone con lesione al midollo spinale;
  • ………

Composizione del Consiglio Direttivo

Angelo Dall’Ara -Presidente
Anna Loredana Teofilo – Vice Presidente
Claudio Carra – Segretario Tesoriere
Filippo Preziosi – Consigliere
Adriano Baraldi – Consigliere
Giacomo Murari Della Corte Bra’ – Consigliere
Gianni Bellini – Consigliere
Ida Ricci – Consigliere
Monica Boscarato – Consigliere

Vedi Statuto

Archivio

Relazione attività e bilancio consuntivo 2016, relazione attività e bilancio preventivo 2017, estratto assemblea soci 28.04.2017